News

Home News 14 Luglio 2021


Concorso nazionale "Il Ventaglio del Presidente"

Premiate per l'edizione 2021 le opere Il tempo dell'attesa e Accenno di sorriso


Due giovani studenti dell'Accademia di Belle Arti di Lecce sono tra i vincitori della XIV

edizione del concorso nazionale "Il Ventaglio del Presidente", indetto dall'Associazione stampa

parlamentare e rivolto agli studenti di tutte le Accademie italiane per la realizzazione di opere, a forma di grande ventaglio, ispirate a tematiche di grande valore sociale e culturale, da offrire alle più alte cariche dello Stato.

Le idee compositive alla base dei lavori presentati dagli studenti salentini Mélanie De Fazio, affiancata dalla professoressa Grazia Tagliente, con l'opera Il tempo dell'attesa e Pietrangelo Pezzuto, affiancato dal professore Giuseppe Greco, con l'opera Accenno di sorriso sono riuscite a conquistare la Commissione, chiamata a scegliere tra i numerosi elaborati in concorso.


Il lavoro artistico di Mélanie De Fazio è stato realizzato grazie a matrici intrise con mordente salino, stampe calcografiche, acquerello al caffè, penna e matita. Le intenzioni della giovane artista sottolineano l'importanza del tempo e dei momenti, attraverso le mappe topografiche poiché - come lei stessa scrive - "Il tempo scorre, consuma, così come il mordente ha corroso le matrici durante l'incisione. Non resta che assaporare ogni momento, anche l'attesa".

Pietrangelo Pezzuto dedica il suo ventaglio artistico a chi affronta e combatte anche le difficoltà altrui. La stampa, impressa su foglio Arches bianco naturale di fondo, riproduce un terreno di colore verde - il colore della speranza - punteggiato di chiodi sul lato sinistro, mentre il grafico stampato sul lato destro porta il segno della matrice xilografica con una serie di nomi collegati tra loro.

I chiodi di rame dorato simboleggiano l'incorruttibilità, chiaro riferimento all'operato delle Onlus citate, mentre il filo rosso che passa tra chiodo e chiodo è un richiamo al coraggio, il coraggio di chi ha combattuto e combatte per debellare la pandemia ancora in atto. 

Nell'idea del giovane artista, l'opera ha come obiettivo quello di "donare un sorriso a chi vive tuttora in grande disagio". 


I messaggi che gli allievi hanno trasmesso con le loro opere sono frutto di attenta riflessione sulla propria ricerca espressiva e sui materiali. L'importante riconoscimento testimonia l'impegno dei nostri studenti, formati da docenti di spessore che offrono un insegnamento di ampio respiro, al fine di promuove la cultura artistica della nostra Istituzione sull'intero territorio nazionale.


La premiazione avrà luogo a Roma durante la cerimonia di consegna ai Presidenti, della Camera il 21 di luglio a Montecitorio e del Senato il 27 a Palazzo Madama.



Home

                


entra | Hai dimenticato la password?